Follow by Email

Ciao sono Rita, ho 4 figli, 3 nipotini, amo cucinare, riciclare e condividere le mie preparazioni

Translate

martedì 4 luglio 2017

Risotto alle Cozze

Mare profumo di mare cantava una vecchia canzone e questo piatto la rappresenta in pieno perchè ne contiene la freschezza e l'odore.
Se avete ospiti con questo piatto farete sicuramente centro!

Ingredienti per 4 persone:
320 g di riso carnaroli o vialone nano
2,5 kg di cozze
60 g di burro
3 spicchi d'aglio
mezza cipolla piccola
mezza tazzine ri vino bianco secco
200 g di polpa di pomodori
olio evo
prezzemolo
peperoncino
sale

Procedimento:
Lavare le cozze bene asportando il filo e le incrostazioni presenti nella conchiglia
In una grande pentola versare 3 cucchiai di olio evo, un po' di peperoncino e soffriggere l'aglio a fiamma bassa senza farlo imbrunire
Aggiungere la polpa di pomodori a cubetti, salare e coprire
Lasciare cuocere circa 5 minuti mescolando d tanto in tanto cercarndo dipestare i pezzetti con un cucchiaio di legno



Aggiungere le cozze, pepare e togliendo il coperchio alzare la fiamma
Mescolare spesso e dopo un paio di minuti aggiungere il vino e lasciare sfumare
Dopo circa 3 minuti aggiungere il prezzemolo, appena la grande maggioranza delle cozze sarà aperta spegnere e coprire facendo cos' riposare un po'.
Nel frattempo preparare la cipolla tritata finemente e metterla in un tegame insieme al burro e ad un cucchiaiono d'olio ma non accendere ancora il fuoco
Scolare le cozze separandole dal liquido ma non buttatelo via, filtratelo con una garzina ed un setaccino e versatelo in un tegamino, servirà poi per bagnare il risotto
Mettere da parte le cozze aperte e porre i gusci in un altro contenitore
Mettere da parte inoltre le cozze rimaste chiuse 
Versare un bicchiere abbondante di acqua su esse, mescolare e scolarle in modo da raccogliere ogni residuo di sughetto che andrà aggiunto al precedente e messo sul fuoco a riscaldare
Accendere la fiamma e rosolare la cipolla, quando sarà appassita versare il riso mescolando sempre con un cucchiaio di legno e farlo tostare così come spiegato in questo FILMATO
Una volta tostato il riso ( occorreranno circa 3 minuti) aggiungere il sughetto caldo pian piano a piccoli mestoli e sempre mescolando proseguire la cottura
Quando il riso sarà a metà cottura  aggiustare si sale ed aggiungere le cozze chiuse
Quando, dopo pochi minuti sarà al dente aggiungere buona parte delle cozze che avevate tirato via dai gusci
Assaggiare ed evenualmente aggiungere poco pepe nero, spegnere e mantecare con pochissimo burro e prezzemolo.
Impiattare e versare le rimenenti cozze.