Follow by Email

Ciao sono Rita, ho 4 figli, 3 nipotini, amo cucinare, riciclare e condividere le mie preparazioni

Translate

giovedì 11 maggio 2017

Pennette con Patate " A Modo Mio" - New Wonder Cooker

Si parla tanto di pasta risottata come di un primo piatto prelibato che mantiene sapore e cremosità, senza disperdere per altro le proprietà nutritive dei suoi elementi.
E' in realtà è così perchè la pasta cotta con metodi che non disperdono l'amido che essa espelle in cottura, si cuoce in meno tempo, risulta di sapore molto più intenso, con una consistenza morbida e cremosa davvero irresistibile.
Ed è proprio basandomi su questo principio che ho voluto preparare la mia, ormai in famiglia famosa, pasta e patate a modo mio utilizzando il coperchio New Wonder Cooker.
Credetemi le foto non potranno mai rappresentare la squisitezza di questo primo piatto, provatela e vedrete.

Ingredienti per 4 persone:
350 g di pennette
500 g di patate
1 cipollotto
2 acciughe salate o 4 filetti di acciuga sottolio
1 cucchiaino di dado vegetale senza glutammato
2 cucchiai di olio evo
pochissimo dado vegetale
pepe nero
parmigiano grattugiato (facoltativo)

Procedimento:
Lavare e sbucciare le patate
Tagliarle a piccoli cubetti e porle dentro ad una ciotola coperte di acqua
Tagliare a rondelle il cipollotto
In un tegame in acciaio dal fondo spesso versare l'olio ed il cipollotto
Lasciare soffriggere pochissimi secondi mescolando
Aggiungere le acciughe a pezzetti
Mescolare con un cucchiaio di legno per farle sciogliere un po'
Aggiungere le patate scolate e mescolare
Unire un mestolo d'acqua e coprire col in coperchio New Wonder e lasciar cuocere a fiamma bassa nel fornello di media grandezza per circa 4 minuti
Aggiungere il dado vegetale, mescolare quindi unire la pasta e mescolare un'altra volta
Versare acqua minerale a temperatura ambiente sino quasi a coprire la pasta
Coprire col coperchio New Wonder e porre nel fornello più grande a fiamma alta sino a quando il vapore non inizierà a fuoriuscire dai fori del coperchio stesso
A questo punto passare il tegame nel fornello medio a fiamma bassa, mescolare e continuare la cottura per circa 5 o 6 minuti (dipende dal grado di cottura desiderata)
Spegnere e lasciare riposare per qualche minuto
Pepare e se gradito, amalgamare con del parmigiano grattugiato


Specificazioni:
Quelle che ho utilizzato sono acciughe intere in salamoia successivamente messe sottolio e conservate in frigo
Pera tale motivo ho dovuto asportare la pelle in superficie e diliscarle. ma se utilizzate direttamente i filetti sottolio dovrete solo spezzettarli
Se gradite un sapore ancor più deciso utilizzate del cacio ricotta a scaglie anzichè il formaggio grattugiato